logo

Newsletter

Iscriviti

Leggi l'informativa sulla privacy


Ho letto l'informativa sulla privacy e ne accetto le condizioni:

Home Area anziani Caffè Alzheimer

Caffè Alzheimer Valsabbia è un’iniziativa che si propone di offrire un aiuto concreto per tutti coloro che vivono direttamente e/o indirettamente le problematiche derivanti dal decadimento cognitivo, con un intervento congiunto a favore dei malati affetti da demenza e di chi se ne prende cura. Destinatari principali del progetto sono gli anziani affetti da forme di decadimento cognitivo di grado lieve-moderato che vivono ancora al loro domicilio, ed i familiari che di essi si prendono cura. Per gli anziani si prevedono interventi clinico-socio-assistenziali per contrastare il declino cognitivo attraverso attività riabilitative per il mantenimento delle abilità cognitive e delle autonomie residue (Stimolazione Cognitiva, Gruppi di Riconoscimento, ecc.), favorendo la socializzazione. Per chi assiste gli anziani sono proposte attività educativo-formative, supporto assistenziale nella gestione domiciliare, supporto psicologico individuale e di gruppo (gruppi di auto mutuo-aiuto, counselling, ecc.) Il servizio è organizzato dalla cooperativa La Cordata, in associazione con la cooperativa ESEDRA e con il patrocinio della Comunità della Fondazione Bresciana, della Comunità Montana di Valle Sabbia, della RSA "Soggiorno Sereno Emilia ed Egidio Pasini" di Odolo, del Comune di Odolo e del Rotary Club Valle Sabbia, della RSA “La Memoria” di Gavardo e del comune di Gavardo, della RSA della  RSA “Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi” di Bagolino e del comune di Bagolino, e vuole essere una risposta ad un bisogno cui le infrastrutture valsabbine non riescono a rispondere adeguatamente. Il declino e la disabilità dei malati di Alzheimer, o di demenza in genere, sono infatti causa di disagio per la famiglia, soggetto maggiormente coinvolto nella loro assistenza. Il disagio psico-fisico progressivamente consistente che deriva dall’assistenza all’anziano comporta ripercussioni negative sull’intera vita familiare. Inoltre sul territorio sono carenti interventi organici ed efficaci volti a contrastare il declino cognitivo. Caffè Alzheimer Valsabbia si pone l’obbiettivo di rispondere a questo duplice, importante bisogno.   L’avvio di Caffè Alzheimer Valsabbia è stato accompagnato da cinque incontri introduttivi  tra ottobre e novembre 2011, dove sono intervenuti come esperti alcuni operatori del settore, spiegando le tematiche e le problematiche che ruotano attorno al tema del decadimento cognitivo. Successivamente, dopo l’apertura della prima sede di Odolo, è stata attivato il secondo polo del servizio: "Caffè Alzheimer Valsabbia-Gavardo",  all’interno della RSA “Fondazione Ricovero La Memoria ONLUS” di Gavardo. Ancora una volta l’iniziativa, l’ambito di intervento e le relative criticità sono state introdotte da alcuni esperti in cinque incontri tenutisi tra febbraio e marzo 2012 nell’auditorium “Cecilia Zane” all’interno del Centro Culturale di via G. Quarena (Gavardo). E’ prevista l’apertura di un terzo polo nella sede della  RSA “Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi” di Bagolino.

Per informazioni più dettagliate, vi invitiamo a scaricare il volantino dell’iniziativa.

Contatti: Telefono: 0365 63011

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

altCaffè Alzheimer Valsabbia - locandina

 

Caffè Alzheimer - Bedizzole
In collaborazione con l'Assessorato ai Servizi Sociali di Bedizzole e con la RSA "Casa di Soggiorno per Anziani" da giugno 2013 è attiva la sede del Caffè Alzheimer anche a Bedizzole.
Per informazioni più dettagliate vi invitiamo a scaricare il volantino dell'iniziativa.
Caffè Alzheimer Valsabbia - Villanuova S/C
Promosso dall'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Villanuova sul Clisi  e in collaborazione con il Credito Bergamasco è attiva da febbraio 2014 la sede del Caffè Alzheimer anche a Villanuova sul Clisi.
Il Caffè Alzheimer Valsabbia - Villanuova S/C inaugurerà la sua attività con i seguenti interventi: il gruppo di Terapia di Stimolazione Cognitiva per l'anziano con decadimento cognitivo ed il corso di potenziamento della memoria.
Per informazioni più dettagliate vi invitiamo a scaricare i volantini delle iniziative.